Avevano agito a scopo intimidatorio, esplodendo colpi di pistola all’indirizzo di un contadino con il quale c’erano stati dissapori. Due giovani ebolitani sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri, dopo il raid…

Continua a leggere su