Bella, arrembante, capace di “prendere” l’Atalanta nella propria metà campo, sfoderando una prestazione tutta grinta e personalità. Non è bastato: dopo aver “sparato” come al lunapark – sei colpi ma…

Continua a leggere su