La domanda rimbalza all’ingresso dell’ufficio postale di via Fiume, a Mariconda. Se la pongono i clienti e correntisti, mentre attendono il proprio turno: “Com’è possibile?”. Non si riferiscono solo…

Continua a leggere su