“La P38 è calda, fra Gigino salta!”: è la scritta che si legge su un muro a Cava, rivolta a Luigi Petrone. E’ spuntata nella notte, all’incrocio tra via San Lorenzo e via Orilia…

Continua a leggere su