“Non mi vaccino ma mi fa comodo il Green Pass”. Questo sottile e truffaldino ragionamento avrà probabilmente spinto 50 furbetti ad esibire certificazioni con il trucco. Li ha scoperti l’Asl di Salerno.

Continua a leggere su