Fatta eccezione per Calabria, Emilia-Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto, “declassate” in arancione dall’ordinanza del ministro della Salute Speranza, la restante parte della penisola (Campania…

Continua a leggere su