Raman cara, nostra giovane concittadina, perdonaci. Ti imploro perdono. La colpa non è tua, ma nostra.

Lo ha scritto il sindaco di Buonabitacolo, Giancarlo Guercio che, in un…

Continua a leggere su