E’ vero: la morte è una livella, non c’è distinzione. Quando muore, però, un uomo buono, le buone azioni che ha compiuto ed i piccoli, grandi gesti sbocciano come fiori e zampillano come acqua. Il dolore di Salerno…

Continua a leggere su